Italiano | English
L'antica trattoria e osteria con annessa bottega di generi alimentari, come voleva la tradizione di un tempo, fonda le sue remote fortune sulla felice ubicazione. Posta a ridosso di quella che era, cosė come č oggi, una importante strada di collegamento in direzione Ponte di Piave-Treviso, era tappa obbligata per i viaggiatori che si recavano o provenivano dalla Marca trevigiana o che attraversavano il Piave utilizzando il vicino traghetto o "passo" su barca che funzionava nei secoli passati.
La Storia
La Storia
La Storia
La Storia

L'osteria, una delle poche esistenti, mantiene l'arredamento originale risalente agli inizi del secolo scorso. La trattoria tra parte vecchia e parte ristrutturata prevede circa 70 posti a sedere.

Il menù propone i piatti tipici della cucina trevigiana come la pasta e fagioli, i bigoli in salsa, i maccheroni con la salsiccia, salumi di casa, il musetto con purč, le trippe, i bolliti misti di carne, il baccalà.

Il ristorante dal giorno 23 Maggio chiude la Domenica sera e Lunedì tutto il giorno.